In Svezia – persone Trans saranno risarcite dallo Stato se costrette a sottoporsi all’operazione per ottenere il cambio di identità

In Svezia – persone Trans saranno risarcite dallo Stato se costrette a sottoporsi all’operazione per ottenere il cambio di identità

La Svezia riconoscerà 22milaeuro a tutte le persone trans che sono state obbligate alla sterilizzazione chirurgica per avere la riassegnazione del genere anagrafico.

Emelie Mire Åsell, portavoce del gruppo per le persone trans e intersex ha dichiarato  – “ Ci battiamo per questo dal 2013 –da quando la legge che obbligava alla sterilizzazione è stata abolita. I soldi non possono eliminare il danno di avere perso le capacità riproduttive contro la propria volontà, ma il risarcimento economico è un passo importante perché lo Stato faccia ammenda verso tutte quelle persone costrette a questo trattamento”.

A seguito della recente approvazione della legge, il Parlamento svedese ha riconosciuto il diritto al risarcimento del danno, nella misura di euro 22.000,00 a favore  di coloro i quali, pare circa 700, siano stati costretti a scegliere l’intervento chirurgico, per ottenere il cambio del proprio genere anagrafico.

 E’ la prima legge al mondo…. Ma la  quantificazione del danno pare certamente irrisoria!

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *